.

.

Rollata con crema ganache al cioccolato



La crema ganache al cioccolato, fondente o bianco, si presta splendidamente come ripieno di una rollata biscuit: è una crema delicata e facile da preparare, apprezzatissima dai golosi e dai bambini.

Cucina vegetariana: questa ricetta rientra nella dieta latto-ovo-vegetariana universalmente definita "classica".

Ingredienti per la pasta biscuit:
  • 125 g di zucchero
  • 100 g di farina “00”
  • 4 uova
  • 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di rum
  • 1 bicchierino di Marsala Florio Superiore Secco e
  • 1 tazzina di caffè (per inzuppare la pasta prima di formare il rotolo)
  • zucchero a velo (per spolverare la rollata)
Ingredienti per il ripieno:
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 30  g di burro
Come procedere:

per la pasta biscuit:

accendete subito il forno, regolando la temperatura a 170°.
In una ciotola, montate a neve fermissima le quattro chiare d'uovo e mettetele da parte (questo è un suggerimento da seguire sempre, perchè le chiare d'uovo vanno lavorate con la frusta elettrica quando è ancora pulita).
In un’altra ciotola, lavorate con la stessa frusta elettrica i tuorli d'uovo, insieme allo zucchero, sino a quando non sono ben montati; aggiungete, nell’ordine: la farina setacciata, i due cucchiaini rasi di lievito per dolci e il cucchiaio di rum. Alla fine incorporate, servendovi di un cucchiaio di legno o di un leccapentole, le chiare d'uovo battute a neve, avendo cura di procedere delicatamente e con un movimento dal basso verso l'alto così da inglobare aria nell'impasto.
Su una teglia rettangolare a bordo basso, posate un foglio di carta da forno unto di burro e su questo stendete la pasta formando un rettangolo. Infornate e cuocete, mantenendo la temperatura a 170°, sino a quando la pasta non diventa leggermente dorata in superficie (circa 15-20 min).
Sfornate, staccate la pasta dalla carta quando è ancora tiepida e rovesciatela con attenzione su un tovagliolo leggermente umido.

Per la crema ganache (da preparare prima della pasta biscuit):

in un tegame capace versate la panna e il burro, ponetelo sul fuoco a fiamma bassa e quando sta per bollire toglietelo dal fuoco; incorporate il cioccolato sminuzzato mescolando continuamente con una frusta a mano fino a quando non sarà tutto sciolto, quindi, lasciate raffreddare.
Mettete ora il tegame a bagnomaria, in una pentola più grande, in acqua fredda e ghiaccio; montate il composto con lo sbattitore elettrico sino a che non diventerà cremoso e molto denso. Occorreranno 8-10 minuti circa, facendo però attenzione che la panna contenuta nella ganache non diventi burro.
A seconda di come vorrete utilizzare la crema, potrete tenere la ganache a temperatura ambiente, se vi occorrerà più morbida e spalmabile, in frigorifero, se la vorrete più consistente.
Per preparare il rotolo: prima inzuppate la pasta con il Marsala e il caffè mischiati insieme, quindi spalmatevi sopra la crema ganache e, aiutandovi con il tovagliolo, arrotolatela rapidamente su se stessa, il più stretto possibile, prima che la pasta si raffreddi troppo.
Tagliate il rotolo alle estremità per eliminare le sbavature.
Spolverate la rollata con abbondante zucchero a velo e servite, volendo, con un cucchiaio di panna montata.

Buon dolce


 Il vino: un Marsala Vergine o un Aleatico. 
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento