.

.

Mousse al cioccolato



L'occasione per fare questa mousse è nata dal fatto che avevo parecchia cioccolata in casa e, dato che evitiamo di mangiarne per non aggiungere altre calorie alla nostra "dieta" di per sè già troppo "calorosa", ho pensato bene che presentandola sotto forma di mousse avrei potuto eludere le conseguenze negative di questa proverbiale tentatrice.
Dubito di esserci riuscita, ma vi assicuro che il risultato val bene una tale furbizia.

Cucina vegetariana: questa ricetta rientra nella dieta latto-ovo-vegetariana universalmente definita "classica".

Ingredienti per la mousse (per 4 persone):
  • 100 g di cioccolato fondente (74%)
  • 3 uova
  • 20 g di zucchero a velo vanigliato
  • 50 ml di liquore Cointreau
  • 20 g di zucchero semolato
  • 125 ml di panna da montare
Ingredienti per decorare:
  • 125 ml di panna da montare
  • scaglie di cioccolata medio amara, per decoro
Come procedere:

separate i tuorli d'uovo dagli albumi. Con lo sbattitore elettrico pulito montate a neve per prima cosa gli albumi
incorporandovi lentamente lo zucchero semolato: gli albumi dovranno risultare durissimi. Con la stessa frusta elettrica (non occorre lavarla) montate la panna e, in un pentolino a bagnomaria, fate sciogliere la cioccolata.
In una terrina, mettete i tuorli che avete separato, aggiungete lo zucchero a velo vanigliato ed il Cointreau, e ancora con la frusta non lavata sbattete bene questi ingredienti. Ora, usando la bassa velocità, incorporatevi lentamente il cioccolato fuso. Riunite tutti gli ingredienti che avete montato in un unica terrina più grande e cioè: mettete insieme e nell'ordine, gli albumi montati a neve, i tuorli con il cioccolato e per ultimo la panna montata.
Sbattete ancora a velocità minima il tutto e dividete la mousse in quattro coppe.
Decorate con la panna rimasta e con scaglie di cioccolato.
Mettete in frigorifero almeno 3 ore prima di servire. E' una vera delizia.
Buon appetito
 
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento