.

.

Cornetti salati al kummel


Oggi voglio suggerirvi questo stuzzichino, veloce e sfizioso, che di solito, almeno così succede a casa mia, non riesce mai ad arrivare sulla tavola perchè quando lo si sforna, con il profumo che emana, induce in tentazione chiunque orbiti nel raggio di venti metri.
Se ne possono fare altre versioni in cui, al posto del kummel, si mettono altri aromi.

Ingredienti:

  • 400 g di pasta lievitata per focaccia
  • 1 cucchiaio di kummel
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale di mulinello q.b.

Come procedere:

stendete con il mattarello la pasta lievitata formando un disco del diametro di 35 cm circa, non molto sottile (4-5 mm). Se non avete voglia di farla, potete comprare della normale pasta da pane dal panettiere.
Ungete la superficie della sfoglia con abbondante olio extra vergine di oliva,
distribuitevi sopra il kummel e spargetevi per ultimo il sale grosso macinato con il mulinello (vedi foto).
Tagliate la pasta, con la rotella, in 8 spicchi ed arrotolate ogni spicchio partendo dalla base larga fino alla punta. Una volta arrotolati, piegateli leggermente in modo da dare loro la forma del cornetto (vedi foto).


Mettete i cornetti su una placca di metallo, coperta da un foglio di carta da forno, e fate cuocere in forno preriscaldato a 230 gradi per 25 minuti circa.

Buon appetito
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento