.

.

Pomodori ripieni di riso



E' un piatto prettamente estivo, facile da preparare e che si presenta molto bene. Proviene dalla cucina romana, è gustoso e leggero. Si caratterizza per il fatto che il riso viene messo a crudo nei pomodori che con il loro liquido provvedono poi, una volta al forno, a farlo cuocere.

Ingredienti:
  • 7 pomodori grandi tondi
  • 160 g di riso
  • 2 spicchi di aglio (tritati)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo (tritato)
  • 1 cucchiaio di capperi (tritati)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
Come procedere:

lavate i pomodori, tagliate loro la parte superiore che terrete da parte per ricoprirli quando li avrete riempiti con il riso.
Svuotateli della parte interna, che raccoglierete in una ciotola. Spolverate leggermente di sale l'interno dei pomodori svuotati, quindi capovolgeteli su in piatto affinchè possano dare via il loro liquido. Mettete il riso nella ciotola dove avete raccolto la polpa del pomodoro, aggiungetevi l'aglio, i capperi e il prezzemolo tritati, l'olio , il parmigiano, il sale e il pepe. Mescolate il tutto e lasciate insaporire per almeno un'ora. Riempite i pomodori con il riso così condito, copriteli con la parte superiore che avete tenuto da parte (vedi foto), disponeteli in una pirofila da forno e fate cuocere a forno preriscaldato a 240° per 40/50 minuti. I pomodori saranno pronti quando risulteranno appassiti e coloriti (vedi foto). Servite il piatto freddo o tiepido guarnendolo con qualche foglia di basilico.

Buon appetito.

Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento