.

.

Peperonata


Aggiungo anche la mia versione di peperonata alla infinita lista di ricette che descrivono questo piatto direi nazionale. Quella che ho realizzato è abbastanza semplice, ma molto gustosa e piuttosto veloce. E' importante, come sempre in cucina, organizzarsi bene prima di iniziare:
in questo caso preparate subito tutte le verdure necessarie lavate e tagliate.

Ingredienti:
  • 700 g di peperoni
  • 300 g di cipolle
  • 300 g di patate novelle
  • 3-4 pomodori maturi o una lattina di polpa di pomodori da g 400
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • peperoncini piccanti
Come procedere:

Pelate le patate, tagliatele a cubetti e soffriggetele, insieme alla cipolla affettata, in un tegame con olio extra vergine di oliva.
Lavate i peperoni e tagliateli a listarelle larghe un dito, lavate e spellate i pomodori, dopo averli immersi per qualche minuto in acqua bollente, tagliateli a pezzetti e aggiungeteli nel tegame insieme alle patate e alle cipolle fatte soffriggere precedentemente.
Aggiungete uno o più peperoncini e salate. Coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per venti minuti circa. Servite la peperonata fredda, é un ottimo contorno per delle polpette di carne o per accompagnare del riso bollito.
Buon appetito.

Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento