.

.

Pesce finto



Un piatto in sintonia con il 1° di Aprile ...un pesce che non è pesce!

Ingredienti per il "pesce":
  • 500 gr. di patate
  • 300 gr. di tonno all'olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di capperi sotto sale
  • 5 filetti di acciughe sott'olio
  • maionese di 3 tuorli d'uovo
  • capperi, cetriolini e peperoni sott'aceto a piacere
       N.B. - fornirsi di uno stampo a forma di pesce.

Come procedere:

sbucciate le patate, lavatele, cuocetele a vapore e schiacciatele con lo schiacciapatate.
Mettete nel mixer il tonno, privato dell'olio, mettete in acqua i capperi per privarli del sale, aggiungeteli al tonno e cosi pure i filetti di acciughe. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Ora aggiungete il composto alle patate schiacciate, che nel frattempo si saranno raffreddate, unite 3 cucchiai di maionese e mescolate il tutto molto bene.
Foderate lo stampo con la pellicola trasparente, riempitela con il composto così ottenuto e ponetevi sopra un altro foglio di pellicola. Con la pressione della mano fate in modo che il composto venga distribuito in modo compatto e omogeneo nello stampo.
A questo punto togliete la prima pellicola, sformate il pesce su un piatto da portata e delicatamente togliete la seconda pellicola.
Ora potete sbizzarrirvi nel decoro servendovi dei capperi, dei sott'aceti e della maionese avanzata. Se volete, prendete spunto dalla foto.

Ingredienti per la maionese:
  • 3 tuorli d'uovo
  • 200 ml. circa di un buon olio di oliva, oppure olio di semi se si desidera una maionese più leggera
  • succo di 1 limone
  • sale q.b.
Come procedere:

Mettete i tuorli d'uovo in una ciotola a bordi piuttosto alti, così che, quando li lavorerete con la frusta elettrica e aggiungerete gradatamente l'olio per far montare la maionese, questo non schizzi fuori. Quando il composto sarà ben sodo, aggiungete il sale e il succo di limone filtrato con un colino da the. Mescolate bene il tutto con un cucchiaio e controllate che sale e limone siano sufficienti.
Buon pesce d'Aprile!
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento