.

.

Antipasto con acciughe e finocchi


L'abbinamento acciughe sott'olio e finocchio suscita al primo impatto un certo scetticismo se non perplessità, poi conquista quasi sempre il palato di chi sa apprezzare abbinamenti particolari.
Altrettanto si può dire per la crema per pinzimonio.

Ingredienti per acciughe con finocchio:
  • 2 finocchi (utilizzare la parte centrale più tenera)
  • acciughe salate q.b.
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio, aceto, origano q.b.
Come procedere:

lavate, asciugate, tagliate a fette sottili i finocchi (vedi foto) e disponeteli su un piatto da portata.
Lavate le acciughe per dissalarle e privatele della lisca. Asciugatele bene mettendole su fogli di carta da cucina, quindi disponetele a strati in un contenitore di ceramica, condendole via via con una marinata di olio, aceto, origano e aglio tritato (sarebbe meglio se le acciughe venissero preparate qualche ora prima per lasciarle marinare).
A questo punto mettete su ogni fetta di finocchio un filetto di acciuga e irrorate con un filo d'olio.
Servire freddo.

Ingredienti per crema per pinzimonio:
  • 1 confezione di Philadephia Classico "Kraft" da 175 g.
  • 250 g. di ricotta fresca
  • 125 g. di yogurt intero
  • 1 cipolla in erba fresca non troppo piccola, tritata finemente
  • un cucchiaio raso di prezzemolo tritato
  • sale e pepe, q.b.
  • cuore di sedano, carote, finocchi, carciofi e altra verdure da pinzimonio
Come procedere:

mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate tutto con una forchetta in modo che venga una crema ben amalgamata. Servite fredda con le verdure da pinzimonio.

Potete arricchire il piatto di antipasti con olive taggiasche in salamoia, lavate e condite con olio extravergine di oliva, aglio e peperoncino.
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento