.

.

Risotto ai funghi



Per un buon risotto, è importante che i funghi siano di ottima qualità.
Quelli che ho usato sono profumatissimi e vengono da Bassano del Grappa.

Ingredienti (per 4 persone):
  • 400 g. di riso vialone nano
  • 20 g. di funghi porcini secchi
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 750 ml. di acqua
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 1 noce di burro
  • sale q.b.
  • prezzemolo
Come procedere:

Mettete i funghi in ammollo in un recipiente con acqua calda per mezz'ora.
Tagliate finemente la cipolla e fatela rosolare in un tegame con 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva.
Scolate i funghi, tagliuzzateli grossolanamente, aggiungeteli alla cipolla insieme ad uno spicchio d'aglio schiacciato ed a questo punto mescolate il tutto facendo insaporire per qualche minuto.
Mettete ora il riso e mescolate il tutto per un paio di minuti.
Spegnete con il vino bianco e dopo poco aggiungete l'acqua precedentemente riscaldata.
Salate, mescolate ancora e coprite con il coperchio.
Fate cuocere a fiamma bassa per 14 minuti circa aggiungendo ulteriore acqua se ncessario, tenendo conto che il risotto non dovrà risultare troppo asciutto.
A cottura ultimata, a fuoco spento, mantecate con una noce di burro e aggiungete anche il prezzemolo fresco finemente tritato.
Al momento di servire cospargete sul risotto ancora un pò di prezzemolo.
 
Buon appetito!


Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento