.

.

Pansoti con salsa di noci


I pansoti con salsa di noci, è uno dei piatti più tipici della cucina ligure, in particolar modo del Levante.
Spesso e volentieri è il mio piatto della domenica, dato che ho la fortuna di avere a disposizione, nell'orto, le verdure che servono.
Ingredienti (per 6 persone):
Per la pasta:
  • 450 g. di farina calibrata per sfoglia
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di sale
Per il ripieno:
  • 500 g. di "prebugiun", ovvero una mescolanza di erbe selvatiche (in mancanza di queste, usate degli spinaci)
  • 250 g. di bietole
  • 250 g. di borragine
  • 200 g. di ricotta
  • 20 g. di burro
  • 50 g. di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale, noce moscata q.b.
Come procedere:
Preparate innanzitutto la pasta, che dovrà riposare per almeno mezz'ora.
In una ciotola mettete la farina, fate un cratere e aggiungete l'uovo, il sale e il vino bianco. Mescolate tutto con una forchetta. Se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto, aggiungete qualche goccia d'acqua.
Mettete l'impasto sulla spianata e impastate fino ad ottenere un composto compatto e liscio.
Fate riposare la pasta per almeno mezz'ora, coprendola con una ciotola.
Nell'attesa lavate con cura le verdure e lessatele in acqua bollente. Scolatele e, dopo averle fatte raffreddare, strizzatele bene.
Mettete sul tagliere le verdure e tritatele finemente con la mezzaluna, raccoglietele poi in una ciotola e aggiungete, mescolando con una forchetta, la ricotta, le uova, il formaggio grattugiato, e il burro fuso.
Profumate con una lieve grattugiata di noce moscata e regolate di sale.
Ora torniamo alla pasta: stendetela con il matterello o con l'apposita macchinetta (lo spessore della sfoglia non dovrà superare i 3 mm).
Servendovi dell'apposito attrezzo (vedi foto) procedete per comporre i pansoti: mettete una striscia di sfoglia sull'attrezzo, inserite con un cucchiaino il ripieno nei singoli incavi che si formano e ricoprite con un'altra striscia di sfoglia. Ora fate scorrere, esercitando una certa pressione, il mattarello piccolo sopra l'attrezzo in modo da formare i pansoti. Separateli con la rotella, spolverateli con un po' di farina e disponeteli sulla spianata o su dei vassoi di cartone.
Bolliteli in acqua salata abbondante per 8 minuti circa. Scolateli via via con la schiumarola, per evitare di rovinarli, e metteteli in un piatto da portata dove, prima, avrete avuto cura di diluire la salsa di noci con un po' d'acqua di bollitura (la salsa di noci è alquanto densa).
Servite i pansoti ben caldi spolverandoli con abbondante parmigiano grattugiato.
Se dovesse avanzarvi della salsa di noci, potrete usarla per condire della pasta grossa, tipo maccheroni o paccheri.

Salsa di noci.



Ingredienti:
  • 150 g. di noci sgusciate
  • 1 fetta di pane bagnata nel latte
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 2 rametti di maggiorana fresca
  • 50 ml.di olio extra vergine di oliva
  • 50 ml. di latte
  • sale q.b.
Come procedere:

Mettete tutti gli ingredienti nel mixer, e macinateli fino ad ottenere una crema liscia, omogenea e piuttosto densa.
Buon appetito.


Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento