.

.

Insalata russa


Ci sono molti modi per fare l'insalata russa. Quella che vi propongo questa volta è quella che faceva mia madre: molto povera e un po' naif, ma tutto sommato, poco pesante e sempre gradita in tavola.

Ingredienti:
  • 800 g. di patate
  • 400 g. di carote
  • 200 g.di piselli (anche surgelati)
  • olio, aceto sale q.b.
  • cetriolini, cipolline o altri sottaceti a piacere
  • 2 uova sode, per decorare
  • maionese di tre tuorli d'uovo
Come procedere:

Bollite le patate e le carote, preferibilmente a vapore in modo che non risultino annacquate.Bollite i piselli, in acqua, lasciandoli al dente.In una ciotola capiente, schiacciate le patate ancora calde, con una forchetta, in modo grossolano.Tagliate le carote in piccoli pezzi e unitele alle patate. Aggiungete i piselli ben scolatie, quando queste verdure si saranno raffreddate, conditele con olio extra vergine di oliva, sale e, cosa fondamentale per una buona insalatarussa, con un buon aceto di vino. Per ultimo, mettete 3-4 cucchiai di maionese e amalgamate il tutto perbene. Disponete ora il composto su un piatto di portata, dandogli la forma che più vi piace. Ricoprite, infine, con la maionese e decorate a piacere con i sottaceti e le uova sode tagliate a rondelle o a spicchi.

Ingredienti per la maionese:
  • 3 tuorli d'uovo
  • 200 ml. circa di un buon olio di oliva, oppure olio di semi, così che la maionese risulti più leggera
  • il succo di 1 limone
  • sale q.b.
Come procedere:

Mettete i tuorli d'uovo in una ciotola a bordi piuttosto alti, in modo che, quando li lavorerete con la frusta elettrica e aggiungerete via vial'olio per far montare la maionese, l'olio non schizzi fuori. Quando il composto sarà ben sodo, aggiungete il sale e il succo di limone filtrato con un colino da the. Mescolate bene il tutto con un cucchiaio e assaggiate se sale e limone sono sufficienti.


Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento