.

.

Salsiccia con patate


Quando non si ha molto tempo per cucinare e arriva, non previsto, un ospite, la salsiccia in padella può aiutarvi a risolvere il problema di un secondo saporito e appetitoso.
Per questo, personalmente, ne tengo sempre una piccola scorta nel surgelatore.
Ingredienti:
  • 200 g. di salsiccia a persona
  • 2 patate a persona
  • rosmarino, olio, sale q.b.
Come procedere:

Fate dei rotolini con la salsiccia, infilzandoli con un rametto di rosmarino fresco.
Mettete in padella con un filo d'olio e fate rosolare su entrambe i lati.
Aggiungete un po' di vino bianco per evitare che la salsiccia si asciughi troppo, coprtre con un coperchio e continuate la cottura, rigirando i rotolini, sino a che la salsiccia non sia cotta anche dentro.
Per le patate, conviene farle cuocere a vapore intere e già spellate.
Poi, tagliatele a pezzettoni e passatele in padella con olio, rosmarino, uno spicchio d'aglio e un pizzico di sale.
Servite salsiccia e patate in un piatto di portata preriscaldato.
I rotolini si abbinano bene anche con fave o fagioli in umido.

Fave in umido
Ingredienti:
  • 300 g. di fave fresche sgusciate o surgelate
  • 1 cipolla media
  • 1 patata
  • olio, sale, acqua q.b.
Come procedere:
fate rosolare la cipolla con olio e un po' d'acqua, aggiungete le fave fresche o surgelate e una patata tagliata a fette sottilissime.
Versatevi acqua sino quasi a coprire il tutto, salate e lasciate cuocere, coprendo con un coperchio. A cottura ultimata, irrorate con un filo d'olio extra vergine di oliva e unite una macinata di pepe nero.
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento