.

.

Carne alla pizzaiola


Oggi mio marito ha portato dal Piemonte delle bellissime fette di noce di vitellone fassone (va bene anche il manzo) e così ho deciso di farle "alla piazzaiola", come sempre alla mia maniera.

Ingredienti per 4 persone:
  • 650 g. di fettine di vitellone fassone
  • 1 cipolla grande
  • 1 spicchio d'aglio
  • ½ kg. di ciliegini di Pachino spellati
  • 1 cucchiaio da minestra di capperi sotto sale
  • 2 cucchiani da the di origano
  • olio, sale e peperoncino q.b.
Come procedere:
in una padella antiaderente, con un filo d'olio extravergine di oliva, passate a fuoco vivace le fettine di carne e mettetele da parte. In un tegame abbastanza capiente fate rosolare, con 4-5 cucchiai di olio extra vergine di oliva ed un cucchiaio d'acqua, la cipolla tagliata a fette sottili, senza farla bruciare. Aggiungete lo spicchio d'aglio tritato e il peperoncino sbriciolato. Subito dopo mettete i ciliegini spellati e a seguire i capperi, dopo averli lavati con acqua fredda e sminuzzati con un coltello. Fate appassire i ciliegini (circa 15-20 min.), aggiungete l'origano, il sale e alla fine mettete le fettine di carne. Rigirate le fettine nel tegame in modo da farle insaporire nel sugo e coprite con un coperchio. Dopo 5-6 minuti spegnete.
Potete accompagnare la carne con patate bollite, tagliate a cubetti e condite con olio extra vergine di oliva.
Prima di servire cospargetele di prezzemolo fresco tritato. Buon appetito!
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento